Video shock fiammata centro oli Viggiano

1° video 2° video L’ennesima. La fiammata dalla torcia del centro oli di Viggiano (Pz). Un video girato dagli attivisti del Laboratorio per Viggiano che riteniamo pubblicare anche su Ola Channel. Alle ore 12,15 circa del 1 settembre 2014, si è verificata una nuova fiammata presso il centro olio di Viggiano (COVA), la seconda in [...]

Read More

CatenaUmana contro le trivelle [8000delfini]

La IV edizione della catena umana organizzata dal Movimento No Scorie Trisaia riparte da Policoro (Mt), la città d’Ercole, dove terra e mare si uniscono. Cittadini, associazioni, comitati e movimenti si sono dati appuntamento domenica 10 agosto 2014 sulle spiagge della costa jonica, sempre più minacciate dalle trivelle che il Governo intende “liberalizzare” grazie alla [...]

Read More

Il cantico delle anime ribelli

L’ipertono di un flauto e il canto di gola dello sciamano siberiano alle prese con vicende straordinarie. Da un antica legenda emerge come era convinzione che l’anima si trasferiva altrove, dagli inferi per imbattersi negli spiriti, senza subirne possessione, all’alto nei cieli tra le sfere celesti. Un percorso di immagini e movimenti di luce oltre [...]

Read More

Lucania Western

Da immagini di repertorio un viaggio nella Basilicata raccontata da un altro punto di vista: il selvaggio west. Dalle riserve indigene uno spaccato western costruito senza cavalli, sceriffi delle stelle, mandrie di bufali, gringo, riserve indiane. Immaginario di un mondo visto da un’altra angolazione: sono le musiche a dirigere l’orchestra in un vecchio saloon. E [...]

Read More

Happy to dance in Basilicata

La parodia lucana del noto brano Happy, quel tormentone che in questi mesi ha fatto passare il messaggio che va tutto bene, che è tutto a posto, che siamo felici. L’amico Antonio Adobbato e Luca Potenza ci segnalano questo video che rilanciamo su Ola Channel dalla sezione “note ribelli”: una parodia, appunto, tutta lucana di [...]

Read More

No a Fenice, le croci davanti ai cancelli

Domenica 1 giugno 2014, davanti ai cancelli dell’inceneritore Fenice-EDF, si è tenuta una manifestazione organizzata dal Gruppo di Coordinamento Vulture Melfese Alto Bradano. Manifestazione che il 12 aprile scorso era stata rinviata a causa del maltempo. Le popolazioni della zona hanno gridato ancora, con maggiore forza, la propria contrarietà alla scellerata decisione della Regione Basilicata [...]

Read More

4 giugno – Giù le mani dalla Basilicata

Un giorno importante per i movimenti: 57 sigle tra associazioni, comitati, sindacati, partiti politici e cittadini si sono ritrovati davanti alle porte del “palazzo” del governo regionale di Basilicata. Dietro le vetrate strutturali continue, il Governatore Marcello Pittella discuteva con il Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, le richieste del Governo Renzi di aumento delle [...]

Read More

Un muro di monnezza

Non è una storia vera con narrazioni, interviste, testi descrittivi, ma una “commedia” di monnezza all’italiana, o per lo meno di alcune realtà che forse hanno deciso di ritornare ai tempi in cui la monnezza si buttava dove capitava. Non generalizziamo, ma la vicenda della discarica illegale che copre una scarpata poco distante dal torrente [...]

Read More

Flash Mob contro Fenice

Flash Mob, un assembramento improvviso di un gruppo di persone in uno spazio pubblico, che si dissolve nel giro di poco tempo, con la finalità comune di mettere in pratica un azione insolita. E’ accaduto il giorno di Pasqua, lo scorso 20 aprile 2014 a Lavello (Pz) in piazza Sacro Cuore. Il suono di una [...]

Read More

Val d’Agri, terra mia

Così abbiamo voluto “celebrare” i 5 anni di Ola Channel, la web tv per l’ambiente della Ola (Organizzazione lucana ambientalista). Era il 2 aprile 2009 quando decidemmo di partire, un viaggio lungo, faticoso, ma sempre entusiasmante. E per “celebrare” questo avvenimento, importante per noi, con Pietro Dommarco ci siamo ritrovati in Val d’Agri, una valle [...]

Read More

Fenice night H24

Fenice night H24. Non è un night club ma lo scenario notturno dell’inceneritore Fenice di San Nicola di Melfi (Pz). Quei fumi colonnari in ripresa notturna mentre tutti dormono sono un immagine nefasta. Chi dorme dimentica che quei veleni vengono sparati direttamente nei polmoni per 24 (ventiquattro) ore, di giorno ma soprattutto anche di notte [...]

Read More

Affogati dai reflui

Dopo la video-inchiesta Anic Company Town torniamo a Pisticci Scalo, questa volta per video documentare la marcia di agricoltori, cittadini, associazioni, comitati e movimenti verso Tecnoparco, uno stabilimento che tratta reflui e rifiuti pericolosi. E’ il 1 marzo del 2014, in una giornata mite i volti seri di cittadini giunti da tutta la regione a [...]

Read More

Ola Channel promo 2014

Strane geometrie dall’alto dei cieli, anomalie di nuvole sopra i monti della Val d’Agri, il mistero del pozzo petrolifero S. Elia, l’abbraccio alla vecchia quercia, le acque del torrente a valle, la toponomastica dell’ex villaggio Anic di Pisticci Scalo, il passo veloce del segugio col fazzoletto al collo, l’ex Motel Agip e la Company Town, [...]

Read More

La testa nel pozzo [Ep. 6 - Il mistero di S.Elia]

Il penultimo episodio della web serie “La testa nel pozzo” fa tappa in Val d’Agri, area in cui ricade il giacimento petrolifero in terra ferma più grande d’Europa. Siamo nel territorio di Marsicovetere (Pz), ai piedi del Monte Volturino, a pochi passi del Parco nazionale Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese. Il pozzo location di questo [...]

Read More