Cambio delle gomme: scegliere l’officina migliore

Si avvicina la primavera e per molti automobilisti si avvicina il cambio gomme, con lo smontaggio degli pneumatici invernali e il montaggio delle gomme estive. Infatti, tra il 15 marzo e il 15 aprile a seconda delle zone, scadono le ordinanze che obbligano gli automobilisti ad avere le gomme invernali montate.

Chi non ha optato per gli pneumatici multistagione e le ha montate sulla propria auto deve quindi provvedere al cambio gomme.

Se come la maggior parte degli automobilisti anche tu non disponi di un doppio treno di cerchi, devi rivolgerti ad un gommista: è buona cosa procurarti un preventivo per il cambio gomme per la tua auto in un’officina della tua zona,  e informarti bene prima per evitare sorprese sul prezzo e sul servizio offerto.

Come scegliere l’officina migliore per il cambio gomme?

cambio delle gommeSe non abbiamo un gommista di fiducia in zona o non abbiamo amici che ne conoscano, possiamo usare internet per fare qualche ricerca ed informarci sui professionisti in zona. Sul web ci sono ormai molti servizi che permettono non solo di ricercare officine meccaniche e gommisti, ma anche di valutarne l’operato grazie al feedback degli utenti.

Un altro fattore che può aiutarci nella scelta è l’appartenenza del professionista ad un “network” noto, in questo caso di gommisti specializzati, oppure l’appartenenza ad una rete di officine che non solo offrono il servizio di cambio gomme ma operano anche come rivenditori di pneumatici dei brand più conosciuti.

Come riconoscerli? Sul web come sulla strada, queste officine si fregiano dell’insegna del marchio premium di gomme di cui sono rivenditori.

Informarsi prima del cambio gomme

Non solo gommisti specializzati, ma anche attività che offrono il servizio generico di officina meccanica possono esservi utili per il cambio gomme. Dovete però informavi bene sulle attrezzature utilizzate da queste officine: spesso, non essendo solo gommisti, questi esercizi non dispongono di macchinari di ultima generazione, ad esempio per la bilanciatura.

Conviene quindi valutare bene questo aspetto prima di decidere di effettuare il cambio gomme presso un meccanico generico e non presso un gommista specializzato. C’è da dire che le officine più grandi dispongono al loro interno di una vera e propria area esclusivamente dedicata al servizio gomme, con vendita, riparazione e assistenza per ruote, cerchi in lega e pneumatici.

Insomma, in tutti i casi la parola d’ordine è informarsi bene prima di scegliere, come per ogni prodotto e servizio connesso alla sicurezza stradale. Le gomme sono infatti uno degli elementi più importanti in un’auto, il primo contatto con la strada, e devono essere sempre mantenute in perfetta efficienza, anche durante la delicata fase di cambio.

No comments yet.

Leave a Comment