Trivelle d’Italia

Info

Le mani dei petrolieri sono sporche di greggio, ma libere.
Libere di perforare la terra e i fondali marini italiani, con bassi costi e con l’avallo di leggi “tolleranti”. Nel nostro Paese, infatti, le “percentuali di compensazione ambientale” sono tra le più basse al mondo: per questo oggi sono centinaia le concessioni e più di 1.000 pozzi produttivi in Italia, tra terraferma e mare. “Trivelle d’Italia” racconta questo “buco” nel cuore, che ha portato pochi vantaggi al nostro territorio, scarsa occupazione e “infiniti lutti”, per i lavoratori e per l’ambiente.

Trivelle d’Italia è un vero libro d’inchiesta, di Pietro Dommarco (nel fotino) – Altreconomia edizioni.
Con prefazione di Mario Tozzi e un’intervista a Maria Rita D’Orsogna.

Ola Channel promuove questo lavoro con un proprio promo realizzato di propria iniziativa.


Stay Informed

Choose the way you would like to be notified for latest posts.

Bookmark & Share

Share this with your friends.

Nessun commento

Be the first to write a comment

Leave a Comment